Come investire nel trading online: tutto quello che devi sapere, prima di iniziare.

Last updated: 29.12.2022
Richard Morrish
Author:
Richard Morrish
Adviser
CFD & Trading
Experience
> 30 anni

Sapere come investire nel trading online può essere interessante non solo dal punto di vista tecnico e intellettuale, ma anche dal punto di vista economico. D’altronde, chi fa trading ottiene spesso dei ritorni economici considerevoli, soprattutto se ci si affida agli strumenti giusti.

Ovviamente, non stiamo affermando che investire in criptomonete online, in azioni o in metalli preziosi, sia un’attività che offre un profitto assicurato. Tuttavia, esistono determinati metodi che, spesso e volentieri, generano entrate extra senza troppi sforzi.

Inutile dire che ci vogliono diversi anni di esperienza per prevedere gli andamenti del mercato, ma non è questo ciò di cui parleremo.

In questa guida vedremo, infatti, come investire nel trading online partendo dalle basi.

Fai trading senza commissioni

nextmarkets investors

  • Differenza trading vs investimenti tradizionali
  • Trading su azioni
  • Investire in criptomonete
  • Migliore piattaforma per investire
  • Cosa tenere a mente quando si investe
  • Investire nel lungo termine
  • Le basi del trading
  • Come investire tramite online trading: FAQ

Differenza trading online vs investimenti tradizionali

Partiamo dal descrivere la differenza trading online vs investimenti tradizionali, in quanto sono tantissimi i potenziali investitori che non riescono a comprendere appieno questo tipo di attività.

Possiamo dire subito che gli investimenti tradizionali, solitamente, richiedono una certa conoscenza del mondo dei mercati finanziari, e che non sono accessibili a tutti i tipi di utenti. Adesso, invece, è possibile comprare, per esempio, un lingotto d’oro senza doverlo possedere fisicamente.

Lo stesso vale per qualsiasi altro tipo di bene, come quelli appartenenti al mondo azionario e quelli appartenenti al mondo del trading di criptovalute. Fondamentalmente, il trading online consente di esporsi a qualsiasi tipo di mercato semplicemente usando il proprio dispositivo, che sia esso un computer o uno smartphone.

Inoltre, l’accesso è consentito a tutti. Non c’è bisogno di dare garanzie o avere altri requisiti, in quanto basta registrare un account, depositare il denaro da investire e iniziare ad eseguire le proprie operazioni.

In tal senso, il mondo del trading è cresciuto in maniera esponenziale, soprattutto tra coloro che da tempo desideravano investire il proprio denaro ma non avevano idea di come fare.

broker per Forex e CFD

Trading su azioni

Il trading online può essere fatto in tantissimi modi. Come anticipato sopra, ci si può esporre a diversi tipi di mercati, a prescindere dalla propria natura. Ovviamente, per poter avere una maggiore flessibilità, dovreste scegliere la migliore piattaforma di trading per investire.

Su broker come nextmarkets, per esempio, è possibile investire non solo su azioni, ma anche sul forex e sulle criptovalute. Ecco perché può essere considerata anche come la migliore piattaforma forex trading, data la miriade di strumenti che offre.

Tuttavia, se volete fare trading solamente nel mondo delle azioni, vi basterà depositare il capitale da investire, e iniziare a posizionarvi in base alla vostra strategia. C’è chi investe principalmente su aziende tecnologiche e automobilistiche, ma ci sono anche investitori più esposti al mondo green e dell’economia sostenibile.

Ecco che fare trading sullo stock market può diventare un’attività non solo interessante, ma su cui poter diversificare a proprio piacimento per minimizzare i rischi.

Investire in criptomonete online

La maggior parte di coloro che si chiedono come investire nel trading online, molto probabilmente vogliono farlo perché hanno sentito parlare del mondo delle criptovalute. Il settore cripto e blockchain, infatti, è uno dei quelli più in voga, in quanto rappresenta una tecnologia avanzata e molto promettente.

Potendo offrire transazioni e flussi di denaro in maniera decentralizzata e sicura, tale settore è molto richiesto dalle migliori aziende del mondo. Non a caso, il mercato delle criptovalute ha superato i 2 mila miliardi di dollari nel tempo.

Considerata anche la sua estrema volatilità, poi, si tratta di uno dei mercati con il più alto potenziale di ottenere un profitto, ma allo stesso tempo con il più alto livello di rischio.

Questo perché spesso il prezzo viene influenzato in maniera importante non solo da domanda e offerta, ma anche dalle news e da eventuali attacchi informatici.

Tuttavia, essendo le criptovalute un asset emergente, il loro potenziale è veramente enorme.

Qual è la migliore piattaforma per investire?

Oltre a sapere come investire nei mercati finanziari, bisogna individuare le migliori piattaforme online in modo da minimizzare i rischi. Capita spesso, appunto, di perdere del denaro a causa di un sito web discutibile o, comunque, poco sicuro.

Inoltre, chi vuole evitare tutti i processi macchinosi della finanza decentralizzata per investire in criptovalute, dovrebbe affidarsi a broker certificati in modo da non cadere in truffe con conseguenze spiacevoli.

In questo senso, nextmarkets si presenta come una delle migliori piattaforme per chi vuole scoprire come investire nel trading online. Tramite la sua interfaccia molto intuitiva e la facilità del processo di investimento, è possibile cominciare con pochi click e senza troppe operazioni.

Forex App by nextmarkets
Investi con nextmarkets in pochi passi

Cosa tenere a mente quando si investe online

Possiamo dire che per gestire al meglio i propri investimenti bisogna avere a mente determinate informazioni di base che consentono di minimizzare il rischio mantenendo comunque alto il potenziale profitto ottenibile.

Come prima cosa, bisogna partire dal presupposto che va investito solamente il denaro che si è disposti a perdere. Quindi, se un utente ha uno stipendio di 1500 euro al mese, sarebbe sconsigliatissimo usarli tutti per i propri investimenti.

In linea di massima, è suggeribile investire un massimo del 5% o del 10% del proprio capitale. Di conseguenza, se l’utente X ha uno stipendio di 1500 euro, potrebbe permettersi un investimento di massimo 150 euro al mese.

Ciò, ovviamente, va valutato in base alle spese mensili che si devono affrontare, come ad esempio l’affitto, l’assicurazione dell’auto, la spesa e il carburante.

Detto questo, va poi considerato il tempo dell’investimento. Volete investire nel breve, nel medio o nel lungo termine?

Sicuramente una delle strategie più sicure è quella di investire nel lungo termine, e adesso vi spiegheremo il motivo.

Perché investire nel lungo termine?

Investire nel lungo termine è senza ombra di dubbio una delle strategie più adottate dagli investitori. Diciamo questo perché la maggior parte degli utenti principianti desidera ottenere ritorni economici impensabili nel minor tempo possibile.

Questi finiscono per seguire i trend di mercato in continuazione, comprando azioni o criptovalute a prezzi altissimi, ritrovandosi poi col portafoglio in forte perdita. Il motivo per cui ci si trova in tali situazioni è molto semplice.

Porsi l’obiettivo di ottenere più profitti possibili in poco tempo ci fa sopraffare dalle emozioni. Chi si fa prendere dalle emozioni finisce quasi sempre per comprare asset senza neanche pensare a ciò che sta facendo.

Viceversa, investire nel lungo termine può portare ad una maggiore riflessione: l’utente sa che i suoi 100 euro investiti su Bitcoin, per esempio, non saranno ritirati almeno per 5 anni.

Inoltre, è un dato di fatto che la maggior parte dei progetti hanno visto rialzi notevoli in più anni, e non nel giro di qualche giorno. Basta pensare a bitcoin, che nel giro di 10 anni è passato da pochi euro toccando valori massimi di oltre 60.000 euro.

Le basi del trading

C’è una piccola differenza tra il fare trading e gli investimenti a lungo termine. Il primo, infatti, avviene solitamente in un breve lasso di tempo, mentre i secondi no. In particolare, chi fa trading riuscendo a ottenere persino più di uno stipendio base su cadenza mensile, ha alle spalle diversi anni di esperienza.

Per farlo, nella maggior parte dei casi, ci si affida allo studio dei grafici e a tutto ciò che può coinvolgere l’andamento del mercato. Ad esempio, una guerra tra due Paesi o delle situazioni critiche in una determinata nazione, potrebbero avere un impatto cruciale su un determinato asset finanziario.

Basta pensare a un attacco informatico su una rete decentralizzata, che farebbe sicuramente crollare il prezzo della criptovaluta nativa. Allo stesso modo, un rialzo improvviso del prezzo dell’olio o del gas, potrebbe influire pesantemente sulle proprie posizioni.

Di conseguenza, è bene comprendere che per fare trading, e quindi svolgere operazioni di compravendita, su base giornaliera, bisogna conoscere a fondo i mercati finanziari.

Fai trading senza commissioni

Come ci si può esporre ad un asset?

Quando si investe su un metallo, un bene prezioso o un bene digitale, si viene esposti al prezzo di ciò che si è acquistato. Se acquistiamo dell’oro per 50 euro al grammo, quello sarà il nostro prezzo medio d’acquisto. Se, in seguito, il prezzo scende e continuiamo ad acquistare, il nostro prezzo medio di acquisto si abbasserà.

Una volta che il prezzo del nostro asset risale al di sopra del prezzo medio d’acquisto, il saldo sul proprio portafoglio aumenterà. Tuttavia, questo non è l’unico modo in cui si può esporre a un asset, a prescindere dalla propria strategia d’investimento.

Potremmo, infatti, puntare al ribasso su un determinato mercato, e ottenere profitto nel momento in cui quest’ultimo scende. A tal proposito è bene parlare di cosa sono il bear market e cosa significa andare short.

come attutire i rischi dell'online trading

Esporsi durante un bear market con le posizioni short

Quando si parla di bear market, ci si riferisce a quei momenti in cui il mercato non fa altro che scendere. Questi periodi possono essere dovuti ad una situazione incerta di mercato, o a dei problemi in un determinato Paese o area geografica.

Contrariamente all’esempio fatto sopra, in cui abbiamo mostrato una situazione di mercato positiva in cui siamo andati long, ovvero abbiamo puntato sul rialzo di un mercato, durante i bear market si opera diversamente.

Molti, appunto, decidono di andare short, ovvero di posizionarsi contro il mercato. Di conseguenza, piuttosto che ottenere profitti quando il prezzo di un asset cresce, questi si otterranno quando il prezzo di mercato scende.

Prendendo come esempio un settore estremamente volatile come quello delle criptovalute, possiamo dire che chi sa come investire nel trading online opera principalmente alternandosi tra posizioni long e short.

La stessa cosa può essere fatta in maniera più moderata nei mercati delle stock, o degli ETF, o in modo molto simile nei mercati forex.

Conclusioni sulla migliore piattaforma per investire

Abbiamo appurato che nel mondo del trading online ci possono essere numerose opportunità di guadagno, come numerose possibilità di perdere del denaro. Questo dovrebbe essere tenuto sempre a mente prima di investire i propri soldi, in base al proprio profilo di rischio e alla conoscenza dei mercati finanziari.

Inoltre, affidarsi alle migliori piattaforme e trading App per investire in criptomonete online, come in qualsiasi altro asset, è sempre una buona soluzione per tenersi alla larga dalle truffe.

L’importante è muoversi con cautela, soprattutto quando si è alle prime armi.

Fai trading senza commissioni

Investire nel trading online può essere un’attività molto redditizia, che richiede pazienza e una certa propensione al rischio.

Non c’è una soglia minima di investimento, in quanto tutto dipende dal proprio budget. Tuttavia, sarebbe consigliato iniziare con almeno 500 euro in modo da poter ottenere maggiori profitti in meno tempo.

Fare trading può essere estremamente rischioso. È buona norma iniziare soltanto dopo aver acquisito le giuste competenze avendo in mente una strategia.

Scopri smart trading
  • Fai trading con il nostro broker online Europeo senza commissioni
  • Ricevi fino a 200 analisi al mese dai nostri trader professionisti
  • Scegli di fare trading su oltre di 8000 azioni, ETF e altri prodotti
Fai trading ora
x